Torna all'homepage di Teti
COLLANE >> IL SINDACATO
Idomeneo Barbadoro
IL SINDACATO IN ITALIA - Vol II 1908 - 1914
Inserisci nel carrello

Vol II 1908 - 1914

La condizione sociale del lavoro e la coscienza politica tesa all'emancipazione delle classi lavoratrici; Introduzione di Adolfo Pepe

“Tematiche privilegiate di quest’opera sono alcuni referenti politici (rapporto tra spontaneismo e movimenti, progressiva sostituzione di vecchie forme associative con modelli organizzativi nuovi e più aderenti allo scontro sociale, dibattito sulla relazione sindacato-partito) ed alcuni nodi classici della tradizione sindacale (metodi di lotta, forme e contenuti delle battaglie rivendicative, nascita e sviluppo della contrattazione collettiva, orario di lavoro, dinamica salariale ecc.). Tematiche, tutte queste, che diventano, naturalmente, voci qualificanti dell’enciclopedia stessa. Pur nella accessibilità e semplicità del linguaggio, la redazione delle voci riesce quasi sempre a soddisfare sia le esigenze di un inquadramento storico che gli obblighi di una correttezza scientifica.
Particolarmente esemplificative di tale metodo risultano le schede dedicate all’autogestione, al patto sociale, allo sciopero e alla mobilità della forza lavoro. Dall’insieme di queste tessere fuoriesce un quadro attendibile del sindacalismo italiano, nelle sue peculiarità, nella sua storia, nel suo ruolo rispetto alla società. Manca soltanto un’analisi dell’intreccio (in alcuni casi, veri e propri ‘debiti’) tra sindacalismo nazionale e sindacalismo di altri paesi europei o addirittura occidentali, intreccio che pure poteva essere utilmente ricostruito”
Raul Scunisio – Trimestre

“Nella collana ‘Biblioteca del Calendario’, dell’editore Teti, compare un’Enciclopedia del sindacato, di cui è autore un profondo conoscitore del movimento sindacale, le cui opere sulla storia della Confederazione generale del lavoro costituiscono uno dei punti fermi nelle ricerche sulle origini e il consolidamento del sindacalismo nel nostro paese. È evidente nella ‘Biblioteca del Calendario’, l’intenzione dell’editore di fornire a un vasto pubblico una serie di opere in cui l’efficacia descrittiva e pratica si saldi a un’informazione la più esauriente possibile in modo da costituire insieme un utile strumento di lavoro e un testo di seria divulgazione”
Stefano Ajo - Avanti!

“L’autore è riuscito a fondere con successo le sue ricche conoscenze di studioso con la sua altrettanto ricca esperienza di dirigente sindacale. Il risultato è un’esposizione assai accessibile, un taglio agile delle varie voci, non disgiunti da precisione nell’informazione e da rigore critico. Ma il pregio maggiore del lavoro di Barbadoro è di aver resistito alle seduzioni di facili modelli sociologici alquanto diffusi nell’ambito della cultura sindacale, da risultare a volte piuttosto abusati.
Del resto, grazie al proprio robusto senso storico, Barbadoro mantiene le dovute distanze anche dalla tendenza, non meno diffusa, a circoscrivere in se stessa la storia del sindacato. L’autore appare infatti costantemente preoccupato di inquadrare
la storia del movimento sindacale non solo nel quadro dell’evoluzione dell’economia e della classe operaia, ma anche nell’ambito delle vicende dell’organizzazione politica di classe e della storia politica nazionale, alle quali - come ben insegna l’esperienza italiana di ieri e di oggi - le vicende del sindacato sono strettamente intrecciate, in corrispondenza al rifiuto, comune a tutte le sue componenti storiche più significative, di ogni ipotesi meramente rivendicativa e economicistica.”
Alceo Riosa - Economia e Lavoro

Vol II 1998 (Pagg. 346):
 
   stampa

cerca
cerca



Teti Editore - Via Simone D'Orsenigo, 21 -20135 Milano - Tel. 02-55015584 - Fax 02-55015595 - P.IVA 00935990150 - E-mail: teti@teti.it
Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - SocietÓ Cooperativa.